Basta un click, condividi questo articolo con i tuoi amici

 

Ogni anno il Web Design dei siti eCommerce propone delle novità che tendono a migliorare l’esperienza dell’utente e di conseguenza aumentarne le vendite online.


Il futuro sta arrivando: il tuo Sito eCommerce è pronto?

Vediamo insieme in 7 punti quali saranno i trend del 2017.

1. Responsive Design

Anche nel 2017 il Responsive Design farà da padrona. Il layout dei siti eCommerce si adatteranno sempre di più ai dispositivi mobile (smartphone e tablet) per fornire agli utenti un’esperienza più semplificata e personalizzata. Sarà quindi fondamentale far adattare automaticamente i contenuti delle pagine al dispositivo in uso integrando i più moderni standard web come l’HTML5 e il CSS3. Consiglio di utilizzare un tool online offerto gratuitamente da Google che troverai a questo link: clicca qui.

2. Menu Hamburger

Uno degli elemento grafici più in voga che nel 2017 spopolerà è il “menu hamburger“, cioè un piccolo menu a pulsante che ricorda proprio gli strati di un hamburger. Finora il menu hamburger è stato utilizzato per i menu nei siti dedicati al mobile oppure nelle web apps mentre nel 2017 verrà utilizzato per tutti i dispositivi.

3. Velocità caricamento delle pagine

L’utente diventa quindi sempre più esigente e “impaziente” durante la navigazione e vuole visualizzare il contenuto all’istante. La velocità di caricamento delle pagine sarà un aspetto importantissimo e possiamo usare il tool offerto gratuitamente da Google “PageSpeed Insights” in grado di verificare la velocità di caricamento includendo anche suggerimenti utili per ottimizzarne le prestazioni: clicca qui.

4. Immagini Parallax

L’effetto parallasse non è una novità del 2017 ma sarà più presente nei layout dei siti eCommerce. Le immagini in parallasse verranno utilizzate con effetti combinati rendendo le immagini più “vive” grazie al loro movimento che tendono a catturare l’attenzione dell’utente.

Ecco alcuni esempi di siti che hanno “abbondato” con gli effetti parallax:

5. Scelta del Font

Premesso che il font resterà sempre leggibile, nel 2017 la tendenza sarà quella di utilizzare font differenti con grandezze diverse. Il web designer avrà quindi a disposizione tutti i font purché siano in linea con il layout del sito. Sarà importante fare attenzione al target di riferimento, al tipo di azienda ed al prodotto che si deve presentare. Insomma vedremo font diversi tra loro ma perfettamente integrati nella grafica del sito. Ti segnalo un altro servizio gratuito offerto da Google dove troverai tutti i Web Fonts che puoi utilizzare nella tua prossima grafica web: Google Fonts.

6. Scroll infinito per visualizzare infiniti prodotti

Anche lo scroll infinito non è propriamente una novità ma nel 2017 verrà utilizzato moltissimo nei siti eCommerce. Utilizzare lo scroll infinito può rivelarsi molto utile nei siti eCommerce che mostrano tanti prodotti in un’unica pagina.

Lo scopo dello scroll infinito è di non caricare subito tutti i prodotti, ottimizzandone quindi i tempi di caricamento della pagina, ma piuttosto visualizzare i prodotti a schermo man mano che si scorre la pagina. In questo modo avremo la possibilità di far visualizzare all’utente centinaia di prodotti senza dover cambiare pagina e se pensiamo agli utenti che visitano il sito eCommerce con uno smartphone oppure un tablet potete comprenderne i vantaggi.

7. Ritorno delle GIF animate

Probabilmente le Gif animate rientra tra gli elementi grafici più vecchi del web ma che negli ultimi mesi è ritornato di moda soprattutto da quando Facebook ha introdotto la possibilità di condividere gif animate. È così che gli utenti del web se ne sono innamorati ed è per questo motivo che nel 2017 vedremo le gif animate anche nei layout dei siti eCommerce.

Molto web designer usano le gif animate per animare il logo aziendale altri per creare delle foto prodotto più accattivanti, magari mostrando varie angolazioni di un prodotto. Ovviamente come tutte le novità fai attenzione a non esagerare perché se è vero che gli utenti adorano le novità è altrettanto vero che possono essere facilmente distratti e quindi rischiamo di far passare in secondo piano l’obiettivo di un sito eCommerce: vendere, vendere e vendere!

Hai altri trend da segnalarmi? Scrivilo nei commenti!

 

Basta un click, condividi questo articolo con i tuoi amici