Basta un click, condividi questo articolo con i tuoi amici

 

Ecco qui il nuovo anno (2018) … niente panico, mantieni la calma e respira profondamente perché ci sono dei consigli utili per farti aumentare le vendite Online.


5+1 consigli per il tuo Sito eCommerce

L’inizio dell’anno è il momento giusto per rinfrescare alcuni aspetti del tuo sito eCommerce perché durante l’anno difficilmente si trova il tempo per farlo, vediamo insieme quali sono.

1. Verifica il Responsive

La versione responsive del tuo sito eCommerce è un’aspetto discusso più volte ma che molto spesso viene ancora trascurato. Per il 2018 assicurati che il sito responsive sia correttamente visualizzato: non avrai più tempo per farlo! Ecco un tool gratuito per verificare il tuo sito eCommerce: Google Test ottimizzazione mobile.

2. Sito sicuro con protocollo https (SSL)

Un sito eCommerce sicuro è la prima strategia per aumentare le vendite online. Molti hosting offrono gratuitamente il certificato ssl base, basta attivarlo e configurare correttamente il sito eCommerce. Se il tuo hosting non ti offre gratuitamente il certificato ssl puoi acquistarne uno cercando su google: Certificato ssl dominio.

3. Ripulire la Mailing List e Feedback in evidenza

Gli iscritti alla mailing list sono oro per il tuo business online e trascurarli è controproducente. Assicurati che gli iscritti siano indirizzi email reali e ancora funzionanti, programma gli invii di newsletter per non farti dimenticare. Il mio suggerimento è di utilizzare servizi professionali ma molto semplici da utilizzare, ad esempio: MailChimp oppure Mailup.

I feedback dei Clienti sono diventati un must per un sito eCommerce di successo. Metti in evidenza i feedback magari attiva un servizio di recensioni verificate come TrustPilot oppure altri che puoi facilmente trovare cercando su Google.

3. Proponi nuovi metodi di pagamento

Tra le ottimizzazioni più remunerative di un sito eCommerce considera l’inserimento di nuovi metodi di pagamento. Molto spesso il potenziale Cliente del tuo sito eCommerce non completa l’ordine perché non trova il sistema di pagamento che preferisce. Negli ultimi anni sono nati numerosi siti che propongono sistemi di pagamento completi, ottimi sistemi alternativi a PayPal come Multisafepay.

4. Verifica i link delle pagine interne

I collegamenti delle pagine interne al tuo sito eCommerce sono ancora tutti raggiungibili? Verificali tutti magari utilizzando Google Webmaster un ottimo strumento gratuito che ti permette di verificare e monitorare tutti i collegamenti delle tue pagine.

5. Pianifica le attività marketing (per le prossime festività) 2018

Farsi trovare pronti ad ogni festività o evento significa essere un passo avanti rispetto alla concorrenza. Calendarizza tutte le attività di marketing del 2018: San Valentino, Pasqua, giornate commemorative, eventi speciali, black friday, etc … ogni occasione è importante per proporre i prodotti del tuo sito eCommerce.

+1. Valuta la possibilità di affidarti ad un Consulente eCommerce

Temi di non essere in grado di approfittare dei suggerimenti sopraelencati? Niente panico! Cerca e contatta un consulente eCommerce, quello che più ti ispira fiducia, quello che credi possa aiutarti ad aumentare le vendite con il tuo sito eCommerce e che pensi sia capace di ottimizzare ogni aspetto tecnico e strategico del tuo business online.

Se vuoi puoi contattare me cliccando qui oppure cercare un altro consulente eCommerce su Google.

Buon anno 2018 e soprattutto buon business (online)!

 

Basta un click, condividi questo articolo con i tuoi amici